Naima Wilburger – Viticoltori de Conciliis

Naima Wilburger – Viticoltori de Conciliis

Scendo in cantina, e cerco e trovo un Naima Wilburger 2006, cosa c’è di meglio che parlare con Bruno attraverso il suo vino. Guardo la bottiglia, polverosa e fresca, guardo l’etichetta in quel gioco di linee e contrasti che solo un incisione di Wilburger poteva esprimere. La riguardo ancora e penso al coraggio di proporre un grande vino con un immagine moderna e non facile, ma soprattutto proporre da più di vent’anni un vino che non fai oggi per domani e che deve durare guardando oltre gli anni che ti girano attorno. Una concezione scontata ma che nel Cilento solo da pochi anni ha convinto e coinvolto altri produttori.

Leggi l’articolo

Champagne Aubry

Champagne Aubry

Uno di questi è lo Champagne Aubry, quello che ha sancito un giorno importante della mia vita e ancora oggi mi diverte bere in compagnia, a pranzo e cena o semplicemente guardando un tramonto che infiamma la costiera di fronte allo small village in qui vivo, in questo Cilento che respira di luce e armonia.

Leggi l’articolo

Trattoria Corrieri Parma

Trattoria Corrieri Parma

Parma città nobile, memoria dei Borbone e dei Farnese, antica e moderna, vivace e tradizionale.  Parma città di musica e pittori, chiese e palazzi, il Correggio e il Parmigianino e più avanti uomini illuminati come il Gazzola.

Con amici abbiamo visitato il Palazzo della Pilotta che sempre più si configura come grande museo con respiro internazionale, non tutte le sale aperte, mi hanno detto che manca il personale, contraddizioni della gestione dei nostri beni culturali, più attenta a trasformare tutto in un evento (che brutta parola) che nella ordinaria e ordinata gestione.

Leggi l’articolo