Antonio Prinzo

Uno di questi è lo Champagne Aubry, quello che ha sancito un giorno importante della mia vita e ancora oggi mi diverte bere in compagnia, a pranzo e cena o semplicemente guardando un tramonto che infiamma la costiera di fronte allo small village in qui vivo, in questo Cilento che respira di luce e armonia.

Leggi l’articolo